DECLUTTERING: COME ELIMINARE CIO’ CHE NON SERVE E VIVERE MEGLIO!

 

Cos’è il decluttering?

Si tratta di una parola entrata da poco nel nostro vocabolario. Significa liberarsi di ciò che non serve più e avere quindi la possibilità di vivere al meglio lo spazio a nostra disposizione. Significa limitare gli sprechi domestici, le cose superflue ed inutili e migliorare la qualità della nostra vita.

Ma come eliminare il superfluo?

Quante volte vi è capitato di cercare qualcosa in un cassetto pieno di indumenti che non usate più? Se questo succede spesso, è giunto il momento di ridistribuire le cose vecchie e fare spazio a quelle che utilizzate sempre.

Pechè provare?

Perché vivere nell’ordine migliora l’organizzazione della nostra giornata e quindi della nostra vita.

Da dove iniziare?

Scegliete una stanza ed iniziate da li, organizzatevi con scatoloni e grandi borse: ciò che volete eliminare non va posto in cantina, ma va regalato se possibile, portato nei mercatini dell’usato (come il nostro sito in Via Roma a Bagnolo Mella BS) e solo alla fine, buttato! La logica del decluttering non è solo sbarazzarsi delle cose, ma anche recuperarle e darle a chi ha più bisogno.

Che vantaggi possiamo avere facendo decluttering?

Eliminare ciò che non serve e riordinare ciò che serve, ci permette di guadagnare tempo prezioso: l’abito da indossare la mattina prima di andare al lavoro, le chiavi di casa appoggiate sopra la dispensa piena di cartacce, quanto tempo perso inutilmente!

Delle ricerche hanno dimostrato che in un ambiente pulito e ordinato si vive e lavora meglio, aumenta la creatività e si genera benessere.

Se quando avete terminato di chiudere scatoloni e borse, volete pulire a fondo la vostra casa, chiamateci! Ricordate: nell’ordine e nella pulizia, la qualità di vita migliora.

Siamo disponibili per sopralluoghi e preventivi gratuiti!

Condividi Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

I successi dei nostri clienti sono i mezzi con i quali misuriamo i nostri

 logo loggetta insieme